Superbonus 110%: scadenza il 30 giugno 2022

Una delle domande che più ci viene posta quando si parla di Superbonus 110% riguarda il termine entro il quale i lavori vanno portati a termine.

La domanda è di vitale importanza, specie perché in questo periodo di zone rosse non è possibile nemmeno deliberare eventuali lavori.

Fortunatamente il Decreto Rilancio ha legiferato che la detrazione prevista dal Superbonus 110%, è valida per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022. Ulteriori sei mesi di tempo (31 dicembre 2022) sono previste per le spese sostenute per lavori condominiali o realizzati sulle parti comuni di edifici composti da due a quattro unità immobiliari distintamente accatastate, posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche se, al 30 giugno 2022, è stato realizzato almeno il 60% dell’intervento complessivo.

C’è quindi abbastanza tempo, COVID-19 permettendo, per effettuare i lavori in attesa di eventuali proroghe che il legislatore potrebbe decidere in futuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi